MOSTRA FOTOGRAFICA

"La Valle del Sarca e l'Alto Garda"

Concept

L'amore che provo per la Valle del Sarca è forte al punto da dedicarle una mostra fotografica.
Ho immaginato un viaggio alla scoperta di questo luogo magico, un viaggio attraverso cime, laghi, valli, fiumi e sport. 
Dalla sorgente del Sarca, nel cuore dell'Adamello, alle creste del monte Gazza. Dagli angoli nascosti del Rio Sallagoni, fino ad Arco e il lago di Garda. 
In ogni scatto ho messo amore, gioia, pace. Ma anche tempo, impegno e dedizione. 
Le stesse emozioni che metto ogni volta che vivo la valle attraverso la fotografia, l'arrampicata, il ciclismo e il trekking.

Vorrei trasmettere l'eccitazione che provoca nell'animo una nuvola infuocata dagli ultimi raggi solari, in un'esplosione di colori che vanno dall'arancio al rosso, fino al violetto. 
La serenità della luce che riempie la valle in una mattina d'autunno, quando il bianco del gelo lascia spazio al verde dei prati. 
L'adrenalina che si prova sul passaggio chiave di un tiro, sfrecciando in discesa su due ruote tra rocce e alberi o sul pelo dell'acqua a 60 chilometri all'ora.
La tranquillità di un cielo velato, appena prima del tramonto, dipinto dalla sapiente mano della natura.
La tristezza dei rami spezzati dalla tempesta e del cielo grigio e profondo, ancora carico di rabbia.

Ogni giorno porto con me i ricordi delle giornate passate in montagna alla ricerca della luce e della composizione che desideravo, delle corse dopo il lavoro per approfittare di quell'irripetibile condizione atmosferica, delle persone con cui ho condiviso gli appostamenti, delle dormite in macchina, della ricerca di nuovi punti di vista e di angoli nascosti, delle gambe e le spalle affaticate dallo zaino carico di attrezzatura, dei rientri notturni in solitaria e delle amicizie nate dalla passione per la fotografia, la natura e lo sport.

Questo viaggio è per voi, per regalarvi un momento di serenità e di riflessione sullo splendido posto in cui viviamo.

La mostra

Scopri la meravigliosa Valle del Sarca attraverso la mostra virtuale!